Freeride Area

  • Freeride Area

Divertimento puro

Neve fresca & Freeride

Grazie alla sua particolare esposizione, la zona di Porta Vescovo è un vero paradiso per gli amanti della neve fresca e dello sci fuori pista. Innumerevoli sono le linee che da Porta Vescovo scendono verso Arabba, tra i boschi e le vallate che circondano le piste da sci della zona.

Per i veri appassionati, una capatina in Marmolada è d'obbligo: la Regina delle Dolomiti offre una delle più vaste aree coperte da neve fresca dove tracciare le proprie curve nella polvere dopo un'abbondante nevicata!

 
ATTENZIONE!

Non avventurarti fuori pista se non sei uno sciatore esperto.
Ti raccomandiamo la massima prudenza e di verificare sempre le condizioni della neve con il Centro Valanghe (bollettino nivometeo - 
segreteria telefonica: 0436 780007)

SEI PREPARATO?

Il freeride è uno sport talvolta estremo e pertanto pericoloso, rivolto solo ed esclusivamente a sportivi esperti adeguatamente equipaggiati e preparati all’autosoccorso.

AFFIDATI A UNA GUIDA

Se non conosci le zone freeride è preferibile farsi accompagnare da una Guida Alpina o Maestro di Sci con specializzazione dedicata. Evita di avventurarti da solo in zone fuoripista.

ATTREZZATURA ADEGUATA

Equipaggiamento obbligatorio: sci da freeride o snowboard, ARTVA, sonda, pala e casco! Ricorda che anche una zona apparentemente sicura può nascondere delle insidie.

BOLLETTINO VALANGHE

Prima di avventurarti fuoripista controlla sempre il bollettino valanghe. Ricorda che già a partire da un livello "3-marcato" il distacco spontaneo di valanghe è possibile!